mercoledì 15 febbraio 2012

esperimenti

Ma è vera questa cosa del doudou?  E come si addomestica il nano a questo surrogato materno? Voglio provarci domani.
Allora, diciamo che un giorno all'improvviso mi ero stufata di camminare kilometri anche perché mi pesavano le braccia...e il salotto è bello calduccio mentre mica lo potevo vestire per fare la passeggiata in giardino... e scoprii che mettendomi a letto con lui che protestava, tendeva le braccia perché voleva stare in braccio, poi tetta, poi braccio....insomma, mettendomi a letto con lui alle 20.30 e spegnendo la luce e in pratica addormentandomi prima di lui poi lui cedeva...e scalciava sempre meno, si appisolava e ora è là che dorme, è così che lo addormento ogni sera: poi il problema per me è alzarsi di nuovo e chiudere la mia giornata 4 ore dopo, ma diciamo che sono soddisfatta. Ma perché accontentarsi? Io voglio di più. Voglio il doudou e che Marc si addormenti con lui. A me piace passare quei 15 minuti ( o tre quarti d'ora) a letto con Marc perché è una piccola siesta e sono più comoda rispetto alla notte, che è molto più movimentata però perché non avere una valida alternativa? Possono anche esistere casi in cui io non sia disponibile


sto pensando che in che altro possa essere impegnata io


... Ad ogni modo la mia protesta e sciopero ha funzionato tanto che oramai questa è la regola per l'addormentamento. Ma pensate voi che figata se dormisse (anche) con il doudou.
Che devo fare? Che Marc scelga un giochino morbidoso e una volta individuato io me lo leghi al torace per 3 giorni, dorma con lui, mangi con lui così che si impregni del mio odore persempre e poi cominci a dormire con lui (già i letti spagnoli sono stretti, ci mettiamo un altro coso tra noi e finisco a dormire per terra -fortuna che abbiamo il tatami) così che tra qualche settimana (sono ottimista? Va bene, dai tra qualche mese) io mi possa sfilare sempre prima dal letto fino a quando con Marc ancora non completamente addormentato si stringa al doudou ed io possa fare ciao ciao con la manina a tuttedue dalla porta?

E' vero???? Esistono casi così???


Giuro, ora mi metto a cercare un simildoudou e poi inizio l'esperimento (ahó, so' biologa e insomma con i trials ho una certa pratica però senza la necessità di moltiplicare in tre repliche il mio baby). E ad ogni modo il fallimento è contemplato, quindi stiamo sereni.

2 commenti:

  1. Noi abbiamo "canino". Che non è un dente ma un mastino di peluche. E non l'ho tenuto legato al torace per tre giorni, non l'ho portato in giro sotto l'ascella come una baguette francese, niente di tutto questo.
    Semplicemente lui e il Gormitino si sono scelti.

    RispondiElimina
  2. Da piccola io avevo un leoncino, che bello *__* per ora Marc ancora non ha scelto niente, spero che poi sia amore a prima vista con il suo oggetto...sperando che non siano i miei capelli :-)

    RispondiElimina