martedì 15 maggio 2012

il mio primo giveaway

E si, ci sono cascata....spero che sia una bella idea, nata da questa mente suonata e che ha trovato pure un'alleata, Topogina.

Tanto per cominciare, che volete che sia il giveaway se non i miei prodotti? Oramai sono uscita allo scoperto ufficialmente e anche se lontane, non potrei mai privare l'Italia del piacere di provare qualcosa di mio (spot autocelebrativo!)

Sapete che sono una mamma attenta all'ambiente, agli animali, alle politiche sociali, al downshifting e vite alternative... anche se impedita con pizzi e uncinetti, ho puntato molto nella mia scelta di decrescita, sull'autoproduzione ecologica di cosmetici e prodotti per l'igiene personale, per diverse ragioni; per lavoro: sono biologa e lavorando anni in un laboratorio ho scoperto quanto è facile ingannare il consumatore vendendo medicine e convincerlo che per la sua salute è fondamentale spendere e ingozzarsi di qualunque cosa; salutistiche: ogni giorno una persona viene contatto con circa 200 molecole diverse, dal momento in cui si lava i denti, i capelli, la faccia... quando invece un buon prodotto non dovrebbe avere più di 15 ingredienti; ambientali: inutile dire il costo ambientale di tanti contenitori di plastica e l'inquinamento generato visto che molti prodotti sono derivati del petrolio duro e puro.

Da quando sono madre poi le antenne mi sono diventate sensibilissime a questi temi e posso dire con orgoglio che da quando è nato Marc ha provato sulla sua pelle solo prodotti fatti da me.

Ho in cantiere una quindicina di prodotti che vanno dal gel per farsi la barba, all'olio da massaggio, creme all'avena, creme antirughe, esfolianti di diverso tipo, oltre al classico dentifricio e sapone.
Per ora questi sono tutti regali per le amiche e famigliari, che mi danno i loro feedback e sono molto molto contenti! La cosa si sta profilando all'orizzonte come un progetto artigianale serio, etico, sostenibile, su cui se volete vi terrò informate.

Attraverso il blog, a parte raccontare le nostre avventure, cerco di informare e sensibilizzare sui rischi, trucchi e inganni della cosmetica convenzionale, con brevi lezioni di chimica for dummies e fisiologia della pelle. Ci sono le ricette delle creazioni, che potete tranquillamente rubare e modificare, alcune più complicate, altre decisamente alla portata di tutti, ma tutto trasparente affinché sappiate come si possono produrre creme con davvero 5 ingredienti ecologici ed economici, poi se volete inziare fate pure, è anche divertente!

Per concludere, ho deciso con l'aiuto di Topogina, di organizzare il mio primo giveaway dei miei prodotti.

In palio quindi ho deciso di dare i prodotti che hanno riscosso piú successo (alcuni sono visibili sul blog già da adesso, altri sono in processo di essere trascritti, stay tuned)

Gommage tipo Lush (65 ml)
balsamo labbra vegano (30 ml) 
crema "yogurt" all'avena (100 ml)
contorno occhi con biancospino e betulla (30 ml)
doccia gel al limone (100 ml)
pastiglia di sapone (senza schiuma) alla camomilla (125 gr)


Ora, i requisiti per partecipare.

Ho chiamato questo concorso "Scala una marcia", perché il tema è il downshifting.

1) Diventare followers di Io e Marc

2) Se non avete un blog dovrete lasciare un commento sul vostro buon proposito, mentre se avete un blog potete usare il link di Topogina e il suo fantastico sistema (lo stesso del Linky Party) per entrare nel club dei downshifters e tra le varie proposte..vediamo..ci potrebbe essere "divento vegana" oppure "ho deciso di farmi il pane in casa", fino al "mi licenzio e vivrò facendo marmellate in campagna"....oppure potete scrivere una scelta già fatta di cui andate molto orgogliosi e orgogliose, come ad esempio "mi muovo SOLO in bici" ma anche "ho buttato la tv", "faccio yoga da 20anni"

3) un mese di tempo


Il vincitore o vincitrice sarà questa volta deciso ad insindacabile giudizio mio e Topogina, questo perché leggeremo a fondo ogni proposta e valuteremo la più significativa per noi.

Ho scelto questo tema per dimostrare che si può vivere meglio, applicandosi un poco è possibile aiutare questo pianeta già abbastanza maltrattato e che non vale la scusa che spesso sento "Non serve a niente"...Perché serve! Sempre, anche solo un piccolo gesto, anche solo per ispirare gli altri e se ognuno mette il suo piccolo grano di sabbia... Conoscete questa citazione "Per non fare poco, alla fine non fecero niente", ma noi sappiamo che voi non siete così, quindi forza che sono curiosa di sapere e sicuramente pure io prenderò ispirazione da voi!


TOPOGINA ha fatto un bel riassunto sul tema, con tanti spunti creativi, quindi vi rimando al suo blog C'è crisi... per poterne parlare e commentare.


Downshifting rocks!

24 commenti:

  1. Ciao, sono la prima? ok io partecipo al giveaway e mentre leggevo pensavo proprio perchè non pensi di avviare una tua personale linea di prodotti bio ed ecosostenibili, ma poi proseguendo ho visto che è già in cantiere e ne sono davvero contenta, anzi tienici informate.
    Il mio buon proposito bhè non è un grandissimo proposito ma sto mettendo le basi per raggiungerlo in pieno.
    A settembre nascerà il mio secondo bambini e a differenza della prima voglio essere molto piu attenta al suo benessere: pannolini lavabili, prodotti del tutto bio, cotone bio e cose simili, tutte cose che sto scoprendo anche grazie ai blog come il tuo e mi pento di non aver scoperto prima. In bocca al lupo ed incrocio le dita.

    RispondiElimina
  2. partecipo con piacere!
    ho in mente vari buoni propositi ma il primo è di sicuro quello di tornare a fare attività fisica il più possibile!bisogna pensare alla propria salute e benessere ;)

    Carmen rossi su fb
    email jasminem2004@hotmail.com

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze! io invece avrei intenzione di convertirmi all' eco-bio, beh, almeno ci vorrei provare, iniziando coi prodotti per i capelli. Mi sono stufata di tutti questi prodotti dall ' inci "malefico" che ci fanno soltanto male!

    grazie ancora =)

    RispondiElimina
  4. Ciao a tutte :)
    partecipo volentieri a questo giveaway.
    Beh partiamo dicendo che io ho la patente di guida ma non la uso praticamente! Cerco di muovermi solo a piedi o in bicicletta e quando ho bisogno di una maschera per la pelle o di uno scrub cerco di farlo sempre io in casa con ingredienti semplici, naturali, di cui tutte disponiamo, senza andare ad acquistare prodotti cosmetici pieni di conservanti, di additivi e chi più ne ha più ne metta. Del resto mi trucco poco e raramente e indosso solo abiti e assorbenti di cotone 100%.
    Baci.

    RispondiElimina
  5. In genere ci si diletta con i buoni propositi a capodanno o al massimo a settembre...comunque anche tutto l'anno ci si può anzi si dovrebbe pensare;fatta eccezione di diete,palestra, miglioramenti fisici vari e più cura di me stessa,uno che ho davvero deciso di fare mio è questo: dire più spesso grazie e ti voglio bene! E' bellissimo, credo dovrebbe essere uno degli obiettivi o dei modi di fare di ciascuno di noi,ci aiuterebbe a intessere rapporti più veri,senza menzogne e porterebbero un sorriso a tanti che davvero ne avrebbero bisogno!
    GFC/FB:Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  6. Il mio sogno è sempre stato quello di lavorare come bibliotecaria.. lo so, può sembrare strano, ma adoro i libri e starci a contatto x lavoro sarebbe il massimo per me.. Purtroppo non ci sono riuscita :( ma chissà, nella vita mai dire mai no? :)

    GFC Francesca Scirpoli
    FB Francesca Loveredhair

    piukina81@gmail.com

    RispondiElimina
  7. ciao ciao che bello, ti capisco xkè io spignatto, faccio cosmetici profumi trucchi creme saponi candele da me, e ma dirla verità mi piace tantissimo adoro la manualità e le creazioni e creature che a poco a poco prendono forma, è davvero stupendo xkè non solo sono motlo + economiche e molto naturali, ma xkè quando lei fai hai la soddisfazione... e quando ti fanno i complienti è davvero bello
    stefy ste fb
    gfc abellaa
    email abellaa@virgilio.it

    RispondiElimina
  8. Ciao! Complimenti sinceri per il vostro blog, che tratta di argomenti che sempre più mi stanno a cuore in quest'ultimo periodo.
    Sto cercando di documentarmi sempre più assiduamente sull'argomento eco-bio in questi ultimi mesi. Sto iniziando dalle piccole cose, come preparati fatti in casa per rimedi di bellezza naturale (shampoo co-wash, struccante bifasico con Olys di Carapelli etc), sto evitando di comprare qualsiasi prodotto che testi sugli animali (o almeno ci provo).
    Non è facilissimo disintossicarsi completamente dai prodotti chimici e nocivi per la salute umana e del pianeta, ma dobbiamo far qualcosa di concreto TUTTI nel nostro quotidiano affinchè la Terra respiri un po' e che i nostri amici animali non subiscano ignobili soprusi.
    Grazie della bellissima opportunità e...continuate così! ;)

    GFC: floryfrancy
    FB: Florinda Fraccalvieri
    e-mail: floryfrancy@inwind.it

    RispondiElimina
  9. Ciao ragazze, wow che bello!Io sto prendendo nota e già mi immagino Marlene che guarda tutta orgogliosa due file di pannolini lavabili stesi al sole, Federica che magari si unirà a noi lungo una bella pista ciclabile che va da Vienna all'Ungheria lungo il Danubio, oppure Francesca in una biblioteca di un piccolo paesino, che però come capita nel mio villaggetto italiano è l'ombelico del paese, tutti passano da là!

    Io credo che qualunque giorno è un buon giorno per iniziare perché se aspettiamo Capodanno o il 15 di settembre quante occasioni vediamo sprecate...aspettando?

    Grazie e continuate!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. ciao ,il mio buono proposito è fare la raccolta differenziata,dividendo plastica da carta ,vetro ,lattine e alimenti ....un po per noia non l'ho mai fatto ma giuro che da ora in poi ci riuscirò per salvare la terra
    fb togato antonella
    email giglio-82@hotmail.it

    RispondiElimina
  12. Ciao partecipo anche io. I miei propositi sarebbero tanti e in crescita. Innanzitutto ora sto cercando di fare da me i prodotti per la pulizia della casa e qualche scrub per il corpo.
    Per quanto riguarda l'attivita' fisica facevo yoga in Asia, ora ho appena traslocato e non faccio niente, quindi vorrei riniziare e avvicinare anche mia figlia. Ad agosto nascera' la seconda che verra' portata a spasso nella fascia come ho fatto per Chloe, la scelta piu' giusta che abbia mai fatto e non smetto di dirlo e consigliarlo alle mamme to be :-)

    RispondiElimina
  13. ciao abbiamo ricevuto l'invito di partecipare al giveaway, direttamente sul nostro blog dalla tua collega Alex - Topogina Bonetto. Grazie....bell'iniziativa!Complimento per il tuo blog ma soprattutto per il tuo stile di vita.
    Ti seguiamo!

    RispondiElimina
  14. Eccomi! Il primo passo l'ho fatto. vado a linkare l'iniziativa!!!!
    Baciiiiii

    RispondiElimina
  15. Io curo l'orto e faccio molte cose in casa, pur lavorando. Ho quello che io chiamo l'orto-giardino nel retro della mia casa e vi invito a visitarlo, dal momento che l'anno scorso è stato premiato come l'orto più bello dal sito di Agraria. Ciao
    Mariassunta

    RispondiElimina
  16. Ma quante belle idee! Il mio cruccio in città è stato proprio non avere l'orto sul balcone (ma poi mi sono trovata il contadino che mi portava la cassetta di verdura su per tre piani a piedi), potessi tornare indietro non potrei mai vivere senza!

    RispondiElimina
  17. grandiosa e partecipo!
    io vivo in piena città di torino...e a volte (spesso) mi sento in colpa verso i miei bambini.
    ma per ora è questo che ci possiamo permettere, un appartamento al 4° piano senza ascensore puo' andare bene, ed un camperino per uscire dalle nebbie e raggiungere luoghi ariosi e puliti.
    il nostro orto è il balcone (pomodorini e rucola), ci facciamo il pane in casa e viaggiamo tanto in bicicletta (con mascherina per ripararci dalle puzzissime).

    incrocio le dita :D
    Daniela (mori_dani#yahoo.it)

    RispondiElimina
  18. ciao non ho mai provato prodotti bio e questa sarebbe una buona occasione per provarli e vedere come sono
    GFC: s.brandolone
    FB: sonia brandolone
    MAIL: s.brandolone@libero.it

    RispondiElimina
  19. Ma quanti bei nuovi propositi! Io leggo eh anche se in questi giorni ho avuto un attimo da fare.

    Sonia, dimmi un bel buon proposito e magari chissà...anche se davvero, io e l'amica mia stiamo solo cercando di organizzarci per migliorare la produzione e ritagliarci delle ore (manco giorni, qua parliamo di ore!) per stare dietro agli ordini che riceviamo!

    RispondiElimina
  20. ho fatto un giro e mi piace, il post l'ho appena pubblicato vado ad aggiungerlo. complimenti davvero per le tue scelte :)

    RispondiElimina
  21. Il mio buon proposito è tornare a Ferrara per girarmela in bicicletta(è la città delle bici)...Attività fisica prima di tutto,prima di qualsiasi impegno
    arisu franci zan su fb
    alicem87@yahoo.it
    arisu

    RispondiElimina
  22. ciao!! è la prima volta che leggo la parola giveaway..spero di non andare fuoritema...
    il mio "buon proposito" è piuttosto impegnativo...io ho appena comprato un fazzoletto di terra, me lo pago lavorando in un logorante ufficio...proprio non resistevo più...e ad un certo punto mi è scattata la scintilla...dovevo trovare il modo di rendere quella fatica utile...
    il percorso è stato contorto..ma il risultato finale è stato un pò come l'arrivo di colombo in venezuela (il mio paese di origine)..."TERRA!!"
    il terreno proprio piccolo non è, il lavoro sarà duro, ma ho deciso di provarci, di fare della mia vita il meglio che posso dare anzitutto a me stessa, possibilmente anche agli altri..
    di idee in aria ne ho tante, di lavoro da fare di più...logicamente la priorità ce l'ha l'indipendenza alimentare ed energetica,lavorativa...ma appena iniziata!! è tutto da fare!! sono piena di entusiasmo...speriamo di portare avanti tutto piano piano...
    inizio a sapere di gente che ha fatto queste scelte ancor prima che io ne sentissi l'assoluta necessità, e questo mi fa sentire in buona compagnia...
    oramai ho preso il via a mandare messaggi a gente che fa l'orto che usa la biodinamica,la permacultura, e di tutto un pò e chiedere loro il permesso di passare di lì un weekend...sono diventata sfacciatissima!!!
    mi auguro di riuscire ad organizzarmi per mandare una mail di questo tipo ad una certa ragazza che si è trasferita in spagna..ah..sì...dico proprio a te...prima o poi verrò a trovarti, finanza permettendo!!
    un abbraccio!!
    angelica

    RispondiElimina
  23. Partecipo ma non sono sicura di rientrare in tempo :) tuttavia volevo condividere anche il mio buon proposito!
    Abbiamo da anni un meraviglioso giardino che ha una funzione per lo più decorativa. Sinceramente una mattina, io e mio padre, abbiamo notato che quello spazio può essere sfruttato in maniera molto più entusiasmante per noi, per la famiglia e per le finanze.
    Posso dirvi con fierezza che abbiamo appena raccolto le prime zucchine dell'anno e che hanno un sapore favoloso, sanno di naturale (concimi totalmente naturali, acqua, terra e amore) e sanno di amore, l'amore con le quali siamo scese a curare il piccolo orto ogni giorno, l'amore per le cure date ai prodotti che dal nostro orto arrivano sulla nostra tavola. Per ora abbiamo iniziato con zucchine e pomodori ma non vi nascondo che la gioia e il sapore dei prodotti sono talmente tanti che ci allargheremo di sicuro. Il pollice verde del mio padre/avvocato è tornato insieme ai suoi ricordi di infanzia e alle "nuove leve" (me e mia sorella) che impariamo come lui ha fatto da suo padre quanto è appagante, meraviglioso e totalmente bio coltivare con le proprie mani, raccogliere e consumare amando i frutti che il pianeta ci dona. Il nostro impegno è continuare, anche quando sarà più difficile, quando ci saranno avversità e impegni che sembrano improrogabili, a curare il piccolo polmone verde nel nostro giardino. Sono sicura che diventerà molto rigoglioso. L'importante è riuscire ad aprire gli occhi.

    RispondiElimina
  24. Wow Sherry che tempismo!!

    OK, è passato UN MESE, il giveaway è CHIUSO!

    Ci sono più di 100 progetti da leggere votare, veramente io ho letto TUTTO sempre lasciando commenti qua e là.

    Ora dovete solo lasciare il tempo a Topogina e me di chiarirci le idee e dichiarare il vincitore o vincitrice.

    Quindi abbiate pazienza!

    GRAZIE davvero di cuore!

    RispondiElimina