venerdì 28 settembre 2012

Luna di latte

Piove che diluvia da ieri (c'è un uragano sulle Canarie e qua in periferia ne vediamo gli effetti) , io e Marc siamo mezzi sprofondati in un sonno invernale, perché se in giardino non possiamo andare, una volta che tutti i giochi e canzocine sono stati sperimentati non c'è altra cosa che stendersi a letto o sul divano e tettare...
Domani Marc compie 13 mesi di vita e di tetta.

E mi è venuto in mente di andare a sbirciare questo blog che seppur spagnolo ha un titolo traducibilissimo.

Esiste qualcosa di così impudico pure in Italia? Esistono anche in Italia questi movimenti così spudorati sull'allattamento ad oltranza? Io dentro di me ho sempre pensato che gli spagnoli tra sole e spiagge sono sempre stati molto meno pudici di noi (per questo mi piace la Spagna! Non devo andare fino in Croazia per trovare una spiaggia naturista)

Mi piacerebbe davvero partecipare di nuovo alla Giornata mondiale dell'Allattamento che l'anno scorso qua era stata fatta in ottobre, mi faceva strano con Marc baby baby stare in un parco seppur circondata da un altro centinaio di madri, dare la tetta in pubblico. Poi vabbé a partir da quello non mi sono mai fatta nessun problema e al mercato mi hanno pure fermato per farmi una foto mentre allatto Marc seduto comodamente nella sua fascia ad anelli.
Io credo di avere un filtro dentro alle orecchie che mi impedisce di sentire i commenti negativi. E' anche vero che da sempre sono stata la tonta della compa e quindi spesso proprio non capisco al volo quello che mi dicono in faccia, figuriamoci alle spalle.
Veleggiamo quindi verso i 13 e 14 e 15 mesi di allattamento, anche se non più intensivo day&night, anche se non più disperato per la fame e mi rendo perfettamente conto che continuare ad allattare ha un solo significato: la vicinanza e l'unità emozionale (oltre che-perché no-pure anticorpi naturali miei). E perché negarsela? Già gattona come un treno, già mangia da solo e beve dal bicchiere, tra poco comincerà a camminare, dormire lo fa pure con la nonna nel passeggino quindi l'allattamento rimane davvero l'ultimo legame esclusivo e totalizzante che ho con Marc, perché privarmene che ha solo un anno? Magari andrà presto a scalare con il papà e con la mamma che? Niente?


Quando mi dirà: "mamma esco con gli amici"  sappiamo che sarà sempre troppo prestoe quindi voglio stamparmi nella memoria questi momenti
Ogni tanto cerco di illudermi che sarò una madre moderna ma mi rendo conto che se penso che stiamo crescendo e molto rapidamente vorrei fermare il tempo un attimo e rimanere così sospesa...







6 commenti:

  1. Assolutamente, assolutamente, assolutamente. Non consentire a nessuno di recidere questo legame preziosissimo, finche' puoi.
    Arrivera' il momento in cui l'allattamento dovra'smettere, allora inventati altri modi per perseverare nel vostro legame e cerca di costruire un dialogo con marc.
    il tuo affetto esclusivo, lo sguardo e l'ascolto sono le basi da cui marc potra' partire per costruirsi il futuro.
    Questo e' solo il mio parere e non e' suffragato da prove "scientifiche"; io fingo di essere una mamma moderna ma anche adesso che hanno 5 e 8 anni mi dispiace quando sembra vogliono prendere le distanze!
    alessandra

    RispondiElimina
  2. Anche io spero di allattare a lungo! Al momento siamo al settimo mese e già molte amiche cominciano a dirmi "complimenti che continui". Complimenti???
    Tra poco - lo so già - arriveranno anche i commenti negativi, ma farò finta di non sentirli :-)

    RispondiElimina
  3. Oh oh, qui siamo a 3 anni e mezzo e ancora ciucciamo; abbiamo anche iniziato la scuola materna ma colazione, merenda e prima-di-nanna si ciuccia. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Il mio ha smesso a 10 mesi e mezzo e io un po' mi sono sentita rifiutata! La cosa positiva è che ha scelto lui quando.
    ciao ti leggo con piacere anche se siamo tanto diverse, ma mi piace leggere altri modi di vivere.
    francesca

    RispondiElimina
  5. Ciao! Dopo un parto allucinante e tanti momenti di stanchezza, il successo che reputo più grande nell'anno tra 0 e 1 è stato quello di allattarlo. Tra 1 e 2 anni, poi, è stata la scelta di mio figlio di smettere l'allattamento senza che nessuno si intromettesse (nemmeno io!). Ha finito a 19 mesi + 4 giorni. Senza traumi, nè dispiaceri. Meraviglioso! Ti auguro di cuore che succeda lo stesso anche a voi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. ...quanti commenti NON RICHIESTI sia positivi ke negativi sull'allattamento dopo svezzamento....i più negativi dalla mia mamma!!!! no comment.....
    io - che prima di diventare mamma quasi lo skifavo - lo trovavo un momento dolcissimo solo mio e suo come dici te. non mi preoccupavo affatto di quando e come avrei smesso...a 14 mesi ha deciso la puffetta ke basta! mi è dispiaciuto!! però ke forte ke decidono loro quandè il momento giusto :)

    RispondiElimina